Quanto costa Mantenere un Cane nel 2022?

Quanto costa Mantenere un Cane nel 2022?

Assicurazione

Il cane è l’animale di compagnia per eccellenza. Sono sempre di più gli italiani che decidono di adottare un cane. La tendenza è stata accelerata anche dal lockdown e le restrizioni dovute al covid che hanno permesso alle persone di avere più tempo a disposizione da dedicare ai loro amici a quattro zampe. D’altronde sono ormai noti gli effetti positivi della convivenza tra uomo e cane: dal miglioramento dell’umore ad una maggiore attività fisica, il cane migliora la qualità di vità delle persone. Se tutto questo è vero, è anche opportuno fare una considerazione sui costi per mantenere un cane in modo dignitoso e non far mancare nulla all’animale, che è a tutti gli effetti un membro della famiglia. Diversi sono le voci di spesa, tra cui: cibo, visite veterinarie, toelettatura e accessori vari, e poi quanto costa assicurare un cane? Si perché l’assicurazione è certamente un investimento utile per tutelare l’animale ed il padrone da diversi eventi spiacevoli.

Quanto costa un cane? Prezzo d’acquisto

Se sei innamorato di una razza specifica di cane, ecco che puoi arrivare a spendere anche 5000 euro. Tante persone, per risparmiare sul prezzo d’acquisto del cane, si rivolgono a fonti sconosciute e poco affidabili o acquistano il cane da internet. In questi casi però le incognite aumentano. Potresti infatti trovarti in mano un cane malato con il rischio che muore nel primo anno di vita, oppure che devi spendere una fortuna per curare patologie del cane trasmesse per via ereditaria.

La migliore strategia per azzerare il prezzo d’acquisto è quella di adottare il cane al canile, dove potrebbe essere richiesta un’offerta ma sicuramente non dovrai spendere una cifra astronomica per adottare il tuo fido amico.

Spese iniziali per accogliere il tuo amico a quattro zampe

Le spese iniziali per adottare un cane sono le più alte. Si tratta infatti di acquistare tutto l’occorrente per non far mancare nulla all’animale e crescerlo sano. Ecco le spese iniziali per adottare un cane:

  • una cuccia per far dormire il cane: il costo dipende dalle dimensioni dell’animale e varia dai 50 ai 150 euro;
  • guinzaglio, collare e/o pettorina: il costo totale in questo caso si aggira intorno ai 40 euro, considerato però che è una spesa da sostenere più volte durante la vita del cane;
  • ciotole per cibo ed acqua: il prezzo dipende dalla grandezza e dal materiale di cui sono fatto. E’ consigliabile acquistare ciotole in acciaio perché più resistenti e facili da pulire. In questo caso il costo si aggira intorno ai 30 euro.
  • microchip: un elemento essenziale per non perdere il tuo cane, il prezzo può variare dai 40 ai 50 euro in base alle richieste del veterinario;
  • visite dal veterinario: controlli di routine per il cane sono essenziali per la sua salute e longevità. Il costo di un consulto dal veterinario si aggira intorno ai 50 euro.

Spese per il cibo

Quando si parla di quanto costa mantenere un cane, l’alimentazione è la prima voce di spesa. Anche in questo caso i costi mensili dipendono dalle dimensioni del cane. E’ evidente che un labrador o anche san bernardo, non mangeranno lo stesso quantitativo di cibo di un barboncino o addirittura un chihuahua. Il cibo per cani ha un prezzo variabile a seconda della quantità e della qualità del cibo acquistato. Se compri infatti pacchi da 18 kg spenderai meno in proporzione ai pacchetti di 3 kg. Al supermercato  si possono trovare pacchi da 10 kg a meno di 15 euro, al contrario, un pacco da 15 kg di croccantini per cane di un brand blasonato, in un negozio di animali specializzato può arrivare a costare anche 80 euro. Certamente, non è consigliabile acquistare cibo troppo economico per non rischiare di compromettere la salute del cane, allo stesso tempo i veterinari consigliano di non far mangiare ai cani i resti del pranzo perché non sono in grado di garantire un’alimentazione equilibrata all’animale.  Il costo medio mensile per un’alimentazione equilibrata del tuo cane, a seconda delle dimensioni, si aggira dai 20 ai 130 euro al mese.

Spese Mediche

Per continuare a rispondere alla domanda: Quanto costa mantenere un cane? Dopo l’alimentazione, il veterinario è la seconda spesa più importante da sostenere. Tra visite e vaccini infatti la salute del tuo cane ha un costo notevole. Questi i vaccini che il cane deve avere (con relativi costi):

  • vaccino eptavalente o polivalente: per evitare che l’animale contragga malattie quali epatite, cimurro o leptospirosi. Il vaccino viene diviso in due parti, una dopo 8 settimane, l’altra dopo 11 settimane, e ognuna costa dai 40 ai 50 euro;
  • vaccino trivalente: come protezione dell’animale da cimurro, epatite e parvovirosi. Viene somministrato dopo 14-15 settimane e anch’esso costa intorno ai 40 - 50 euro;
  • vaccino contro la rabbia: si fa dopo 6 mesi di vita ed ha un costo di 30 euro circa.

Oltre ai vaccini vanno considerate anche le cure contro i parassiti. Al cane devono infatti essere somministrati gli antiparassitari interni, ogni 3 mesi, ed il costo del prodotto si aggira intorno ai 15 euro all’anno; e gli antiparassitari esterni, come spray, collari e pipette, con una spesa di circa 20 euro.

Spese per igiene, toelettatura e giochi

Il taglio e la pulizia del pelo sono davvero essenziali per garantire la salute dell’animale e controllare se il cane abbia contratto pulci o zecche. Le spese per la toelettatura da una professionista vanno dai 30 ai 60 euro; se opti invece per il bagno in casa dovrai acquistare spazzola e shampoo ad un costo di 30 euro circa. I giochi hanno un costo variabile che va dai 5 ai 40 euro.

Quanto costa assicurare un cane?

Un'altra spesa necessaria da inserire nelle voci per  “quanto costa assicurare un cane”, è sicuramente l’assicurazione. Le assicurazioni per i cani possono coprire diverse evenienze tra cui:

  • le spese veterinarie impreviste;
  • i danni che coinvolgono o sono stati causati dal tuo cane (la tutela riguarda sia i danni a beni materiali, che danni fisici provocati a terze persone).

Il costo dipende dalle coperture che si vuole acquistare. Per un’assicurazione base la spesa si aggira intorno ai 50- 100 euro annui.

Possedere un cane è certamente un'esperienza unica e ricca di gioia, ma comporta anche responsabilità e sacrifici sia di tempo che di denaro.

Più Assicurazione