Galleria Borghese Biglietti, Guida alle Migliori Offerte

Galleria Borghese Biglietti, Guida alle Migliori Offerte
Negozi Online

Roma è una città meravigliosa con tanti posti da vedere ed una storia millenaria. La città eterna attrae milioni di visitatori ogni anno che rimangono incantati dal patrimonio artistico e culturale di Roma, che rappresenta la culla della civiltà occidentale. A Roma si possono trovare alcuni tra i più belli musei del mondo, tra cui i musei vaticani, i musei capitolini e galleria borghese, nei quali si trovano opere magnifiche dei più grandi artisti della storia.

Questi musei sono talmente tanto frequentati che le persone sono costrette ad acquistare i biglietti mesi prima della partenza per poterli visitare. Acquistare biglietti online è semplice, basta collegarsi sui siti ufficiali, digitando per esempio “galleria borghese biglietti”, oppure prenotando la visita tramite i siti delle principali agenzie che si occupano di event booking.

Se non vuoi avere sorprese, prima di prenotare dovresti consultare i siti di recensioni online affidabili, come ad esempio RecensioneItalia, dove potrai leggere le recensioni di 365 tickets, le recensioni di ticketone, le recensioni di tiqets, e di altre aziende, allo scopo di capire quali sono i negozi online affidabili.

Tra i luoghi da non perdere a roma, c’è sicuramente galleria borghese, sita in villa borghese, dove si possono trovare molte delle opere artistiche più famose del Mondo. Ma, come visitarla e come acquistare i galleria borghese biglietti?

Storia di Villa Borghese

Roma è una delle capitali europee più verdi, infatti al suo interno si possono trovare meravigliose ville e giardini storici. Tra questi, vale la pena citare villa borghese, il più grande parco della capitale. Questo enorme e bellissimo parco, dal 1580 al 1605 era un modesto terreno appartenente alla famiglia borghese. Fu poi il Cardinale Caffarelli-Borghese che nel 1605 decise di trasformare un semplice vigneto in un giardino magnifico per dare mostra dello status sociale della famiglia. Soltanto nel 1901, il parco divenne di proprietà statale e fu aperto al pubblico. Adesso villa borghese roma, è un giardino di 80 ettari con al suo interno Villa Medici e appunto la borghese gallery, chiamata anche il museo villa borghese.

Cosa Vedere e come visitare la galleria borghese roma

La Galleria Borghese è ospitata all’interno di una Villa con otto sale espositive al piano terra, altre dodici sale ed un vestibolo al primo piano, ognuna delle quali ha un determinato nome ed un tema specifico. Si entra nel salone d’ingresso Mariano Rossi, ovvero il pittore che ha decorato la volta, e si attraversano le altre 8 sale, per poi salire al primo piano. Al secondo piano si trovano di Depositi, che sono praticamente un museo dentro il museo, dove potrai ammirare 260 dipinti di grandi artisti, disposti su due livelli. Nei Depositi, che seguono orari di visita differenti dal resto della Galleria Borghese, si possono trovare opere famosissime come la Madonna con Bambino di Scipione Pulzone, o il Cristo flagellato di Giovanni Baglione, il biografo del Caravaggio.

Il villa borghese museo è davvero un paradiso per gli amanti della pittura e della scultura. Le 20 sale del museo raccolgono una delle collezioni di pittura più prestigiose del Mondo, con tantissimi opere dei migliori artisti del panorama italiano dall’antichità al rinascimento, tra le quali:

  • “Autoritratti”, del Bernini;

  • “Amore sacro e amore profano”, di Tiziano;

  • La “Vergine e Bambino”, di Sandro Botticelli;

  • “Ritratto di un uomo” e “La signora con l’Unicorno”, di Raffaello;

  • “Piangere il Cristo Morto”, di Rubens;

  • “San Sebastiano”, di Perugino;

  • “Danae e la pioggia dorata”, il Correggio;

  • “La Madonna dei Palafrenieri" e “Ritratto di Papa Paolo V”, di Caravaggio;

  • “Mosè e le tavole della legge”, di Guido Reni.

Queste sono soltanto alcune delle grandi opere che puoi ammirare all’interno della Galleria Borghese di Roma. Di seguito come e quando procurarsi i galleria borghese biglietti.

Come e quando acquistare i galleria borghese biglietti

Se hai intenzione di visitare il museo e galleria borghese, faresti bene ad acquistare con largo anticipo i biglietti galleria borghese. Infatti, ad ogni turno di visita possono entrare soltanto 180 persone nel museo borghese, e nei periodi di alta stagione è quindi opportuno procurarsi in anticipo di qualche giorno, se non qualche settimana, i villa borghese tickets. Inoltre, meglio arrivare con una mezz’ora d’anticipo, così da provvedere a noleggiare un'auto guida (costo: 5 euro) e godersi pienamente la visita.

La Galleria Borghese prevede anche l’organizzazione di visite guidate sia in lingua italiana che francese, spagnolo ed inglese, e puoi scegliere tra diverse opzioni: visita con un’esperta in storia dell’arte, visita in famiglia e visita abbinata a Villa Borghese.

Galleria Borghese biglietti: costo ed orari

La visita ha una durata di due ore, tranne l’ultimo turno che dura invece un’ora e un quarto ed ha un prezzo ridotto.

Il biglietto intero ha un costo di 13 euro, tranne l’ultimo turno che si può acquistare al prezzo ridotto di 8 euro. I ragazzi dell’UE con un’età compresa tra i 18 ed i 25 anni pagano 2 euro. L’ingresso è gratuito per i bambini sotto i diciotto anni d’età.

La prenotazione è obbligatoria e costa 2 euro.

Orari della galleria borghese roma:

Il museo villa borghese è aperto dal martedì alla domenica dalle 9 alle 19 con ultimo ingresso alle 17.45. La biglietteria apre alle 8.30 fino ad un’ora prima della chiusura della galleria. Il museo chiude soltanto nelle festività del 25 dicembre ed il primo gennaio.

I turni di visita di 2 ore (tranne l’ultimo) sono ripartiti nel seguente modo:

09.00-11.00

10.00-12.00

11.00-13.00

12.00-14.00

13.00-15.00

14.00-16.00

15.00-17.00

16.00-18.00

17.00-19.00

17.45-19.00

Galleria borghese biglietti: le migliori offerte per visitare la galleria borghese gratuitamente

Alcune categorie di cittadini e lavoratori hanno il diritto di visitare la galleria borghese gratuitamente. Questi sono:

  • Studenti e docenti di facoltà relative alla conservazione dei beni culturali, architettura, materie letterarie e filosofia, facoltà di indirizzo archeologico o storico-artistico, scienze della formazione ed altre materie affini negli istituti dell’Unione Europea;

  • Dipendenti del MIC;

  • Gruppi di studenti delle scuole pubbliche e private dell’Unione Europea, accompagnati dagli insegnanti;

  • Membri ICOM;

  • Docenti delle scuole italiane;

  • Studenti dell’Accademia delle Belle Arti e istituti affini dell’Unione Europea;

  • Cittadini italiani residenti all’estero iscritti all’AIRE;

ALTRE CATEGORIE:

  • Cittadini disabili con accompagnatore;

  • Giornalisti con tesserino dell’ordine;

  • Guide turistiche dell’UE;

  • Bambini fino ai cinque anni di età.

Inoltre il museo galleria borghese è gratuito per tutti, nelle prime domeniche di ogni mese e gli ultimi tre turni ogni secondo mercoledì del mese (ovvero nei turni: 13, 15 e 17).

Più Negozi Online