Come Funziona un Software Gestione Magazzino

Come Funziona un Software Gestione Magazzino

Spheres

Un’azienda strutturata e moderna necessita di un software gestione magazzino o WMS (warehouse management system) per la gestione dell’inventario e di tutte quelle attività concernenti la gestione del magazzino, e quindi la logistica. Le funzionalità di questi programmi gestionali sono molteplici, e non sempre il software con più funzioni è quello più efficiente per le proprie specifiche. Ad esempio la flessibilità del software gestionale è un fattore determinante per aziende dinamiche, allo stesso tempo va considerato il fattore economico, in quanto i sistemi più complessi hanno costi elevati, e una azienda di modeste dimensioni non necessita delle funzioni opzionali per la gestioni di operazioni complesse che questi hanno in dote. Quindi è molto importante avere un'idea precisa di un'ampia gamma di prodotti per poi scegliere quello più giusto. Ad esempio, Finson gestionali offre il più grande catalogo in Europa per software gestionali, dando la possibilità alle imprese di tutte le dimensioni di trovare il prodotto più adatto alle per gestire stoccaggio, fornitori, produzione, distribuzione e lavorazioni di materiali, inventario,  controllo giacenze e tutte quelle operazioni che un'azienda necessita di svolgere con precisione. 

Sicuramente, un'azienda che una movimentazione ed un'attività produttiva elevata non può prescindere da un programma gestionale specifico per la gestione del magazzino, inventario, il tracciamento e la gestione di vendita di materiale e prodotti, oltre che per l'archiviazione sicura ed intelligente dei documenti. 

Cos'è un software gestionale magazzino e come funziona
La società di consulenza Gartner prevede che il grado di digitalizzazione sarà un vantaggio strategico per il futuro delle aziende della supply chain.

Già da diversi anni quasi tutte le aziende fanno uso di programmi gestionali per l’efficientamento delle attività commerciali e di magazzino. Un programma gestionale magazzino permette di controllare ed avere un quadro sempre aggiornato delle movimentazioni di merci e della loro posizione nel deposito. Un sistema Warehouse Management (WMS) stima inoltre l'esaurimento delle scorte pianificando il riordino automatico e gestisce le operazioni di evasione degli ordini della supply chain.  Altre funzionalità di un software magazzino sono la gestione dei codici a barre e delle distinte base anche multilivello e la preparazione di ordini e spedizioni.

Oltre che per la gestione dell'inventario, queste soluzioni informatiche vengono utilizzate anche per il monitoraggio della logistica esterna come il tracciamento dei trasporti sul territorio e il management di diversi magazzini distribuiti sul territorio.

Che tipi di programmi gestionali esistono e quali sono le caratteristiche principali  di un software magazzino
Prima di tutto è necessario conoscere lo spettro di funzioni offerte da un software gestione magazzino. Le aziende sono alla ricerca di soluzione con un'offerta ampia ed adeguata. Il numero di funzioni non è però l'unico aspetto da considerare. Infatti, è necessario che un programma sia adeguato allo svolgimento delle proprie attività aziendali ed al modello di gestione scelto. Questo perché alcuni business preferiscono mettere a disposizione dei propri dipendenti un software unico in grado di svolgere tutte le funzioni necessarie, mentre altri optano per una maggiore segmentazione allo scopo di avere una visualizzazione più precisa della qualità del lavoro svolto da ogni reparto. Da decidere poi dove hostare il programma gestionale, si può optare per una soluzione interna, per la quale è necessario procurarsi l'hardware necessario, e una società o un server esterno.

Una caratteristica fondamentale per un software gestionale è la flessibilità. Questo deve infatti soddisfare tutte le esigenze dell'azienda. Una buona idea è quella di optare per software open source i quali sono più semplici da adattare o acquistare direttamente dei pacchetti personalizzati.

Un programma gestionale per magazzino di qualità deve avere 5 funzioni principali:

  • punto di riordino o reorder point: permette di impostare il software così che possa informarvi quando materiali o prodotti sono in esaurimento;
  • controllo dei beni o asset tracking: tracciamento dei prodotti presenti in sede;
  • gestione del servizio o service management: necessaria soprattutto per le aziende che offrono servizi, le quali hanno comunque bisogno di monitorare i materiali che hanno a disposizione;
  • Identificazione del prodotto o Product Identification: funzione necessaria per identificare e tracciare i prodotti in magazzino;
  • ottimizzazione dell'inventario o Inventory Optimization: sistema per la semplificazione della gestione e diagnosi dell'inventario.
     

Programma gestione magazzino nel cloud
Un software gestionale permette alle aziende di semplificare ed automatizzare i processi di evasione degli ordini nell’inventario e non solo. Un sistema di gestione nel cloud è dinamico, di facile implementazione e dai costi più bassi. Diversi sono i vantaggi effettivi offerti da un sistema WMS nel cloud: 

  • maggiore efficienza: la visualizzazione in tempo reale delle attività svolte aiuta gli addetti a mantenere una ordinata fluidità delle operazioni;
  • costi più bassi: il cloud permette di risparmiare sui costi dovuti al mantenimento e aggiornamento dell’hardware oltre che alla manutenzione;
  • migliore qualità del business e della customer experience. 

Il software di gestione magazzino è uno strumento indispensabile per le aziende con un elevato livello di produttività, non solo per via della riduzione degli sprechi ma anche in ottica di miglioramento delle performance. 

Più Spheres