Quale Software Condominio Scegliere per una Gestione Trasparente ed Efficace

Quale Software Condominio Scegliere per una Gestione Trasparente ed Efficace
Spheres

Un amministratore di condominio si trova a gestire tantissime esigenze dei residenti, i quali fanno affidamento sulle sue competenze per tutte le questioni riguardanti la gestione del condominio. A prescindere dalla grandezza del condominio, una gestione ottimale dello stesso, richiede l’utilizzo di un software condominio, in grado di semplificare la gestione amministrativa dello stesso e favorire la comunicazione e la trasparenza nei rapporti con i condomini. Basta consultare lo store online di finson software, per avere un’idea di quanto sia ampia l’offerta relativa ai programmi gestionali per condomini. Infatti, si possono trovare soluzioni informatiche a tutti i prezzi a seconda della grandezza del condominio da gestire e delle funzionalità a disposizione.

Cos’è un software condominio?

Un software gestione condominio è un programma creato per facilitare la gestione di tutte le operazioni relative al condominio. Infatti, questo programma informatico acquisisce, registra ed elabora dati ed informazioni immessi, ed è solitamente sempre aggiornato circa l’evoluzione delle normativa relativa all’amministrazione condominiale.

Un programma gestione condominio di qualità è quasi sempre accompagnato da un sito internet condominiale, cosicché da facilitare l’attività dell’amministratore nella gestione della parte fiscale e contabile dell’immobile, ma anche permettere ai condomini di poter accedere rapidamente a verbali di assemblee e dati contabili relativi al condominio. Nel sito sono presenti solitamente delle sezioni specifiche che permettono una comunicazione costante e diretta tra gli amministratori ed i condomini.

Un programma gestionale per condomini, aiuta quindi l’amministratore nella gestione amministrativa e fiscale dello stabile, generando meccanismi automatici e formule precise fra i dati inseriti, così da rendere più fluido e trasparente il calcolo di tutte le voci e le spese di gestione, quali ad esempio la quota da pagare dei condomini.

Inoltre, all’interno del software si possono trovare modelli di documenti e lettere per lo svolgimento delle più comuni funzioni dell’amministratore, come lettere per la convocazione di assemblee o richieste di pagamento.

Cosa permette di fare un programma gestione condominio?

Un software aiuta l’amministratore di condominio perché:

  • permette di sapere con precisione quali sono i condomini gestiti, classificandoli in piccoli condomini, classici e supercondomini (funzionalità indispensabile per società di amministrazione che gestiscono più condomini);
  • è fondamentale per la gestione della contabilità del condominio, e quindi tenere traccia di entrate ed uscite, spese di gestione e manutenzione, presentazione dei bilanci preventivi e consuntivi, gestire le forniture e il conto corrente condominiale, pagare tutti i dipendenti ed i collaboratori, quali ad esempio gli addetti alla manutenzione, oltre che per gestire la ritenuta d’acconto e la dichiarazione 770;
  • Molto utile per la gestione dei dati anagrafici dei singoli appartamenti, relativi ai proprietari, inquilini etc.. oltre che per la gestione degli affitti;
  • permette di ripartire le diversi voci di spesa tra i condomini senza il bisogno di fare calcoli;

Inoltre, all’interno del software, l’amministratore di condominio potrà caricare e quindi avere sempre a disposizione: i documenti relativi ai versamenti dei condomini, le fatture dei fornitori, i verbali e i documenti relativi alle convocazioni di assemblea. Uno software condominio di qualità, è un ottimo strumento per garantire la trasparenza e la serenità sia nei rapporti tra i condomini e l’amministratore che tra condomini, i quali mediante password apposite, potranno accedere a delle sezioni speciali per visionare verbali, versamenti effettuati e tutti i dati di loro interessi.

Come scegliere il miglior software per la gestione del condominio: cloud o desktop?

In commercio si possono trovare diverse tipologie di programmi gestionali per condomini. La novità, negli ultimi anni, riguarda la possibilità di utilizzare questo programmi direttamente nel cloud. Ma quali sono i vantaggi? Al contrario, è preferibile un software condominio desktop?

Entrambe le soluzioni offrono dei vantaggi e la scelta può dipendere da diversi fattori. I programmi gestionali desktop, per essere utilizzati, non necessitano di una connessione internet, e si installano direttamente su pc. Ogni anno si acquistano nuovi aggiornamenti per adeguarlo ai nuovi standard.

I programmi gestione condominio Cloud, offrono tanti vantaggi in termini di spazio, in quanto non vanno installati su pc, e vengono continuamente aggiornati all’ultima versione. Non è inoltre necessario avere cura di backup e sicurezza degli archivi, in quanto sarà il cloud a farlo in automatico. Inoltre, è possibile accedere al programma da qualsiasi luogo e con qualsiasi tipo di dispositivo connesso ad internet.

Nonostante i vantaggi offerti dal cloud siano evidenti, in commercio si trovano molte più soluzioni desktop, anche se il mercato appare evidentemente evolvere a favore dei programmi cloud.

In generale, i requisiti che distinguono un software gestionale per condomini di qualità da uno scadente sono essenzialmente due: la semplicità e la completezza.

Più Spheres