RecensioneItalia
    Fibra ottica: tutto quello che c’è da sapere
    25-11-2020

    Fibra ottica: tutto quello che c’è da sapere

    La fibra ottica ha aperto per molti nuove possibilità in termini di connessioni dalla elevata velocità: in un mondo dove si vivono in maniera continua scambi di informazioni, avere la possibilità di usufruire di servizi efficienti dal punto di vista della rapidità può essere un elemento vincente. In merito alla fibra ottica, operatori come Tim, Vodafone, Windtre, Tiscali e Fastweb lavorano ormai da tempo per mettere a punto delle offerte fibra Internet per ottenere tutto ciò di cui si ha bisogno. È importante però essere ben consapevoli di quali sono i parametri da valutare, per capire nel campo della fibra quale scegliere per ottenere il miglior servizio possibile. Non bisogna inoltre mancare di ascoltare il parere di altri utenti in merito, consultando ad esempio per la fibra wind opinioni che sappiano descrivere tutti gli aspetti vantaggiosi dell’offerta a lungo termine, dal punto di vista del cliente.

    Fibra ottica: quali sono le opportunità?

    La scelta di proporre strutture in fibra ottica è ormai attiva da tempo: anche in Italia è ormai presente un’architettura FTTC (Fiber to the Cabinet) che utilizza cavi in fibra per cablare la maggior parte del territorio nazionale, cavi connessi ai vari cabinet disposti in specifiche posizioni, dai quali poi partono dei cavi diretti alle abitazioni (il cosiddetto “ultimo miglio”). Da lì si è voluto poi effettuare un passo in avanti, mettendo a punto configurazioni come la FTTB (Fiber to the Building) e la FTTH (Fiber to the Home), che fanno arrivare il collegamento in fibra ottica rispettivamente al palazzo o direttamente in casa dell’utente.

    Essendo garante di una minore incidenza dei disturbi e una migliore trasmissione del segnale grazie alla sua composizione interna, è immediato comprendere come mai avere la migliore connessione fibra ottica significhi avere a disposizione un notevole upgrade rispetto ai classici collegamenti in rame. Per questa ragione, quanto più si riesce a ridurre la presenza del rame - fino ad arrivare ad architetture che permettono di non utilizzarlo - tanto più si ottiene un’infrastruttura maggiormente performante. Il primo elemento di cui tenere conto quando si valutano offerte fibra ottica è quindi quello della tipologia di collegamento, con la possibilità di ottenere le migliori performance nel caso si stipuli un contratto che prevede la FTTH, che ad oggi permette di arrivare fino a 1 Gbps.

    Quali sono le migliori offerte per la fibra ottica
    La fibra ottica mette quindi a disposizione degli utenti uno strumento attraverso il quale riuscire a navigare in Rete senza soffrire limitazioni legate a velocità basse o a poca banda, con connessioni pronte per tutti i dispositivi, che possono quindi scaricare dati e comunicare in maniera molto più rapida rispetto al passato. Per capire nel campo delle offerte sulla fibra quale conviene maggiormente rispetto alle altre è quindi opportuno valutare innanzitutto la tipologia di connessione offerta e, in secondo luogo, quelli che sono i costi: aziende come Fastweb, Tiscali, Windtre, Vodafone e Tim propongono piani tariffari che includono Internet e telefono, con un’attivazione gratuita del servizio e un modem da utilizzare già incluso nell’offerta. Nel confronto offerte fibra è importante valutare le proposte di tutti gli operatori, con tariffe che alle volte mettono a disposizione prezzi più basse per i primi mesi del contratto. Un elemento che può essere utile è anche costituito dai servizi aggiuntivi offerti: avvisi di chiamata, caselle elettroniche o spazio di cloud aggiuntivo sono quello che mette in piedi Fastweb, mentre WindTre propone 12 mesi di abbonamento ad Amazon Prime, con Tiscali che invece punta su 2 mesi di Infinity; non va trascurata la possibilità di utilizzare la piattaforma TimVISION con Tim o l’opportunità di ottenere un buono shopping da 50 euro con Vodafone: essendo molti i servizi proposti è opportuno controllare sempre con attenzione tutte le offerte aggiornate, per comprendere poi qual è quella che si adatta di più alle necessità del singolo utente.

    Non bisogna inoltre dimenticare di dare un’occhiata anche a quelli che sono i pareri di altri utenti in merito ai servizi proposti, pareri che possono aiutare nel caso si nutra qualche dubbio sull’offerta e sulla sua effettiva convenienza, ricevendo magari allo stesso tempo consigli su altre possibilità nel settore.

    Infine va tenuto d’occhio anche quello che è il servizio di assistenza, che può aiutare l’utente nel caso si presentino problematiche di diversa natura: avere un’assistenza clienti sempre disponibile e pronta ad ascoltare, per poi agire in maniera tempestiva, può essere un elemento di cui tenere conto, specie nel caso in cui si voglia essere sempre sicuri di ottenere il meglio dal proprio servizio di connessione a Internet tramite fibra ottica.

    WindTre e i suoi servizi relativi alla fibra ottica
    Tra i provider con il maggiore bacino d’utenza nel mondo della telefonia c’è anche WindTre, azienda nata dalla fusione di due dei gruppi più conosciuti nell’ambito delle telecomunicazioni. Per quanto riguarda il mondo della fibra Windtre recensioni concordano nel dire che le opportunità messe a disposizione dei clienti possono lasciare molti utenti soddisfatti. WindTre riesce infatti a garantire numerose offerte a tempo limitato, che permettono di installare la fibra a casa propria raggiungendo anche valori di punta pari a 1000 Mbps in download e 200 Mbps in upload, andando quindi incontro a chi, per svago o per lavoro, ha bisogno di importanti velocità da questo punto di vista. Ai nuovi clienti viene anche fornito il servizio di telefono fisso, con attivazioni che possono avvenire direttamente online o tramite call center, con la possibilità di avere anche un modem Wi-Fi incluso.

    Vincere il confronto offerte fibra risulta molto difficile se alle spalle non si ha un importante consenso da parte dei clienti: proprio per questa ragione WindTre cerca di fornire anche una continua assistenza nel caso di problematiche o dubbi di ogni tipo: questa assistenza è attiva sia tramite chiamate (24 ore su 24 e 7 giorni su 7) sia tramite l’area web sul sito online WindTre.

    Collegato