RecensioneItalia
    Il mondo dei telefoni per bambini
    04-01-2021

    Il mondo dei telefoni per bambini

    Oggi avere uno smartphone significa poter godere di tante funzioni differenti, relative non solo alle chiamate ma anche all’uso delle applicazioni più disparate, che permettono di svolgere tante operazione con semplicità. Un oggetto del genere non è però un’esclusiva degli adulti, con un interesse sempre crescente nutrito dai bambini proprio per questo mondo. Può capitare quindi di avere la necessità di acquistare un cellulare per bambini: in questi casi, qual è la migliore soluzione? Come si può trovare, ad esempio, il migliore cellulare regalo per una bambina di 11 anni? Cerchiamo di capirlo esaminando i telefoni e tariffe telefoniche per bambini.

    Come deve essere un telefono per bambini

    Per essere adatto a un utilizzo da parte dei bambini, un qualunque prodotto tecnologico deve riuscire a garantire principalmente un’estrema sicurezza: per questo motivo quando si parla di telefoni per bambini di 10 anni o età simili è importante ragionare sull’acquisto di un cellulare semplice, che consenta di effettuare operazioni come chiamate in uscita ed entrata e magari permetta anche al bimbo di svagarsi con qualche gioco semplice. Tutti i modelli di smartphone per bambini, che siano dotati di sistema operativo iOS o Android, sono dotati di store tramite i quali poter scaricare applicazioni di ogni tipo, compresi anche semplici giochi: per questo motivo non è necessario ricercare il miglior smartphone per giocare, ma basta avere telefoni per bambini dotati di touch screen e un operatore che riesca a garantire un’offerta apposita, come Windtre.

    Conviene puntare su telefoni che costano poco?

    Ci si può chiudere se sia quindi opportuno puntare su un telefono cellulare economico, in modo da poter fare il regalo desiderato al bambino senza dover spendere cifre alte. Per chi ha queste esigenze sono disponibili smartphone dotati unicamente delle funzioni essenziali, spesso a basso prezzo. In ogni caso, se si decidesse di puntare su un dispositivo tra i più comuni sul mercato, è bene avere la premura di configurare tutte le impostazioni in modo opportuno, affinché il prodotto sia utilizzato in maniera corretta e per quantitativi di tempo consoni.

    Le tariffe telefoniche per bambini più convenienti

    A corredo di tutte le caratteristiche dei prodotti, molti operatori telefonici propongono offerte apposite e SIM per bambini, che mettono a disposizione tutti i servizi necessari, assieme a qualche piacevole aggiunta: ecco quali sono le migliori offerte di telefonia mobile per loro.

    TIM Junior Pack

    Quest’offerta, a un costo di 69,90 euro l’anno, offre 10 Giga da consumare al mese, 200 minuti e SMS, assieme a chiamate senza limiti. È inoltre possibile giocare a tanti giochi diversi con TIM I love games e avere garantita un’estrema sicurezza durante la navigazione con TIM Safe Web Plus.

    TIM Young senza limiti easy

    TIM Young è invece la soluzione adatta per ragazzi già più grandi: all’interno del servizio sono infatti inclusi numerosi Giga per navigare ad alta velocità, assieme a minuti e SMS illimitati e il servizio di streaming TIM MUSIC. Una soluzione adatta per fruire dei social network e ascoltare musica in libertà.

    Wind Junior

    L’offerta di Wind Junior include ben 60 Giga e minuti illimitati verso altri clienti WindTre, mentre 100 minuti per chiamare altri operatori. È inclusa anche l’applicazione WindTre Family Protect, che permette di navigare sempre in maniera sicura. Tutto ciò è proposto al prezzo mensile di 6,99 euro.

    Vodafone Junior

    Vodafone Junior è l’offerta pensata per i giovani tra gli 8 e i 15 anni, con possibilità di utilizzo di 4 Giga, 100 minuti verso tutti e minuti illimitati verso due numeri Vodafone a scelta, assieme a 50 SMS al mese.

    Qual è il migliore smartphone semplice per una mamma?

    Non solo ragazzi, però: anche le mamme possono avere infatti bisogno di un telefono e di un’offerta che permetta di utilizzare tante applicazioni al meglio. Le necessità degli adulti molto spesso riguardano uno smartphone che permetta di avere servizi di comunicazione istantanea come Whatsapp, così da poter parlare più agilmente anche con i propri figli tramite gli standard odierni. Ogni smartphone oggi garantisce tutte queste possibilità grazie all’installazione di app apposite: puntare su un dispositivo Android economico potrebbe perciò essere la soluzione migliore in questo caso, specie per il rapporto tra qualità e prezzo e la mancanza di specifiche necessità relative a potenza delle componenti. Avere a corredo una fotocamera prestante può rivelarsi una gradita aggiunta, così come può essere utile acquistare una scheda SD, se supportata, per aumentare la capacità.

    Conviene un telefono cellulare semplice ed economico?

    Se si sceglie un telefono cellulare economico, bisogna scendere spesso a compromessi, magari con batterie che durano meno tempo o una minore resistenza rispetto ad altri dispositivi, oppure ancora uno spazio di archiviazione dati ristretto; in base però a quelle che sono le necessità di ogni singolo utente, si può cambiare la propria decisione come più si preferisce, consultando magari anche le recensioni degli utenti in merito ai vari prodotti per farsi un’idea più chiara: spendere poco, specie se il prodotto è per il proprio figlio, può rivelarsi una scelta molto azzardata in determinati casi.

    Collegato